La bocca parla…anche senza parole

coroncina

 La bocca parla…anche senza parole

B come Bellezza, B come Bocca!
I gesti e le espressioni corporee si possono rendere reali tramite la bocca.

L’espressione della bocca si forma e si trasforma anche grazie ai nostri stati d'animo, ai nostri traumi, ai nostri amori e dolori. La mimica facciale diviene quindi un capitolo interessantissimo della cinesica e riguarda il mondo intero.
A fronte di queste consapevolezze - spiega il Dott. Spaziante - molte donne in questi anni hanno cercato e cercano di valorizzare sempre di più la propria bocca, proteggendola  nella sua essenziale delicatezza e naturalezza.

La medicina estetica ha fatto passi da gigante in materia utilizzando tecniche sempre più innovative.
Trattamento primario è il filler che nel campo della medicina estetica, eseguito correttamente, consente di cancellare gli inestetismi legati al passare del tempo.
Il trattamento si esegue ambulatorialmente, non prevede anestesia e ha l’obbiettivo  di aumentarne il volume e/o la definizione delle labbra  in maniera naturale e armonica rispetto al viso, evitando eccessi che non siano in equilibrio con l’armonia del volto.
Sono necessari trattamenti di mantenimento ogni 6 mesi circa.
Gli elementi del sorriso perfetto sono l'armonia, le proporzioni tra le parti, e la simmetria.
Bisogna porre l’accento sull’ottimale estetico da raggiungere - sottolinea il Dott. Spaziante - e individuare in ogni trattamento il perfetto connubio tra definizione e volume, elementi questi ultimi fondamentali per ottenere labbra belle, naturali e proporzionate all’intero volto!

Scopri l'articolo su: www.targatocn.it