LIFTING COSCE

Indicazioni

Il lifting delle cosce è un intervento chirurgico volto ad eliminare l’eccesso cutaneo e sottocutaneo localizzato nella parte interna delle cosce, ridando tono a tutta la cute della coscia e migliorandone il profilo.
Le cause sono multifattoriali: perdita di tonicità cutanea, sbalzi di peso, severo sovrappeso, l’eccessiva esposizione al sole e il normale processo d’invecchiamento.

Intervento

Il lifting delle cosce è un intervento che si esegue in sala operatoria ed in anestesia spinale/epidurale o generale. La procedura si realizza attraverso un’incisione localizzata in area inguinale, attraverso la quale si procede allo scollamento dello strato cutaneo-adiposo dalle fasce muscolari sottostanti e stiramento verso l’alto, con asportazione dell’eccesso di pelle e di grasso. L’intervento comporta delle cicatrici corrispondenti alle incisioni descritte.

Anche per questo intervento la qualità della pelle gioca un ruolo fondamentale, una buona elasticità consente di avere ottimi risultati subito dopo l’intervento.

Avvertenze post-operatorie

  • La paziente potrà camminare già il primo giorno dopo l’intervento ed entro 24-48 ore saranno rimossi gli eventuali drenaggi.

  • È assolutamente normale che le zone di intervento si presentino gonfie e dolenti, che il paziente potrà lenire con semplici antidolorifici.

  • Si consiglia l’uso di calze a compressione graduata per limitare il gonfiore e velocizzare l’assestamento dei tessuti.

Richieda un appuntamento con il Dott. Luca Spaziante per un parere completo e professionale compilando il seguente form:

11 + 5 =

Domande Frequenti

D: Quale risultato ci si può aspettare?
R: I risultati sono soddisfacenti, l’estetica del profilo della coscia viene valorizzato, le gambe appaiono rassodate, più lunghe e snelle. Bisogna però essere consapevoli che tale operazione non può restituire l’elasticità che i tessuti hanno di solito nella giovinezza.
D: Dopo quanto tempo posso tornare alla vita quotidiana?
R: La paziente potrà camminare già il primo giorno dopo l’intervento ed entro 24-48 ore, sarà però opportuno osservare il riposo per 10/15 giorni dopo l’operazione.