PRP

Indicazioni

La sigla PRP significa Plasma Ricco di Piastrine.
E’ una terapia impiegata in ambito tricologico, indicata per contrastare l’invecchiamento dei capelli e la loro caduta, riesce a bloccare la perdita di capelli e a indurre una discreta ricrescita nel giro di poche sedute. Il PRP viene inoltre utilizzato anche a livello del volto come terapia rigenerativa molto efficace soprattutto in esiti di acne.

Costo PRP da € 500 a € 1.000

E’ una una terapia rigenerativa che sfrutta l’effetto dei fattori di crescita autologhi (cioè appartenenti allo stesso paziente): si effettua quindi un prelievo, il sangue viene trattato in modo da separare plasma, globuli rossi, piastrine e fattori di crescita. Quest’ultimi, in ambito tricologico, regolano l’attività di crescita dei bulbi, permettendo una migliore crescita dei capelli.

Questa formula concentrata viene poi iniettata su più punti del cuoio capelluto.

A 8 mesi la ricrescita è ben visibile: si vedono nuovi capelli e quelli che erano più sottili appaiono più forti. A un anno il risultato si può dire completo.

    Richieda un appuntamento con il Dott. Luca Spaziante per un parere completo e professionale compilando il seguente form:

    5 + 13 =

    Domande Frequenti

    D: Quale efficacia ha questo trattamento?

    R: Efficace nell’80% dei casi trattati.

    D: Qual è il numero delle sedute?

    R: Per indurre una discreta ricrescita sono necessarie 2 sedute a distanza di circa 8-10 mesi. Poi, eventualmente, 1 seduta all’anno di mantenimento.